Manuale di disinfezione

Manuale di disinfezione

Abstract

Dopo Pasteur, Koch, Laveran, Grassi, Fleming, Lister eravamo convinti che nessun virus, microbo o parassita potesse ancora competere con la creatività dell’intelletto umano.

Oggi molti microrganismi sono stati “domati”, ma ora in questo nuovo contesto sociale, demografico e climatico, parassiti, microbi e virus ripartono avvantaggiati sull’Homo sapiens. Si riproducono in tempi brevissimi, evolvono rapidamente mutando il loro patrimonio genetico, aggirando così le nostre difese immunitarie.

Nelle grandi battaglie contro questi ed altri invisibili nemici sembra l’Homo sapiens abbia avuto sino ad oggi la meglio ma poliomielite, tubercolosi, febbri emorragiche, alcune recenti infezioni da cocchi e virus stanno a dimostrare che in questa millenaria competizione darwiniana stiamo subendo ancora pesanti sconfitte.

Forse è giunto il momento di riflettere, di adottare nuove strategie, ora che l’illusione di possedere con facilità nuovi antibiotici e antisettici si sta dissolvendo. Il progresso scientifico ci riserverà indubbiamente nuove sorprese ma ciò non ci deve abbagliare. Forse sarà prudente fare un uso più razionale dell’arsenale di prodotti antimicrobici di cui già disponiamo e che sino ad oggi non sempre lo abbiamo usato con rigore scientifico.

Quest’opera si propone di fare un po’ di luce in un settore della scienza medica ove il proliferare di nuovi prodotti disorienta l’utente. Le soluzioni qui proposte per le varie esigenze operative possono sollevare qualche dubbio ma invito gli scettici a individuare soluzioni alternative ricordando loro che esistono disinfettanti più o meno efficaci, più o meno buoni ma nessuno è in grado di distruggere tutti i batteri, virus, prioni, funghi, spore o parassiti senza essere allo stesso tempo dannosi per gli umani, quando e se usati in concentrazioni errate. Sono quindi potenzialmente tossici ma ecco perché funzionano!

 

 

Contents

Index of Tables
Acknowledgements
Foreword

  1. Water Disinfection

  2. Disinfection of Water Tanks

  3. Sanitization of Vegetables & Fruits , and other

  4. Disinfection of Hotels & Restaurants

  5. Disinfection of Tableware

  6. Disinfection of different accessories (rebreathers, etc.)

  7. Disinfection of Underwear & Bed Linen

  8. Disinfection of Skins, WC & Baths

  9. Disinfection of Filters

  10. Disinfection of Infected Wounds

  11. Disinfection of Skin & Mucous Membranes

  12. Hands hygiene & Surgical hand preparation

  13. Disinfection in Immunodeficiencies

  14. Environmental Surfaces Sanitization & Home Hygiene

  15. Hospital Disinfection

  16. Disinfection of Surgical Wards

  17. Sanitization of Public Infrastructures (schools, a.s.o.)

  18. Disinfection of Clinical Laboratories

  19. Disinfection of Radiology & Medical imaging

  20. Sanitization of Means of Transport (Planes, Ships, Trains, Trucks)

  21. Sanitization of Pools

  22. Decontamination in the Event of Biological Terrorism

  23. Sanitization in the Event of Epidemics

  24. Disinfection of Drug Stores and Workrooms 

  25. Disinfection of Veterinary Medicine

  26. Warehousing of Chlorine products

  27. Concentration and Stability of Chlorine products

  28. Quality control of Chlorine products

  29. Toxicology DL50

  30. Appendix:


    Overview of common disinfectants
    Overview of common antiseptics
    Disinfection in emergencies
    Antiseptics & Disinfectants up grading
    How to obtain high quality disinfectants & antiseptics
    Conversion table for %, ppm, ° chl
    Conversion table for units of volume
    Technical data sheet:
    phenolic compounds
    Technical data sheet:
    sodium hypochlorite
    Technical data sheet:
    calcium hypochlorite
    Technical data sheet:
    sodium dichloroisocyanurate
    Technical data sheet:
    peroxyacids
    Safety:
    disinfectants and chemical hazards
    Toxicology: Emergency treatment
    Products & Manufacturers

  31. Glossary

  32. Measures

  33. Acronyms & Formulas

References
Index